Blog: http://il-mio-generale.ilcannocchiale.it

I tuoi occhi....



Più guardo i tuoi occhi
più mi accorgo che in essi trovo
quel che negli altri sguardi non esiste...
Tu sei come i fiori in primavera belli,profumati e colorati,
come la neve d'inverno fredda,gelida
che teme il caldo fuocoso
fatto di passione
che termina in un autunno calmo e placato
dal cadere lento di tante foglie...
Sei ciò che resta di indescrivibile
perchè talmente unico..
e nessuno può sostituirti...

Pubblicato il 8/5/2008 alle 11.3 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web